Teddy ed i suoi amici

mani per fare e disfare, mani per creare, mani per dipingere, mani per cucire, mani per impastare..

e fantasia per volare



MY SHOP

MY SHOP
le mie creazioni on-line

mercoledì 11 gennaio 2017

TOP CHEF SULLA SEDIA

ecco il mio tutorial su come realizzare una cucina da TOP CHEF , 
portatile e poco ingombrante,
 ( facile da portare in vacanza, dai nonni, e per quelle case un po'..piccoline )

OCCORRENTE: del tessuto bianco o chiaro tinta unita - del tessuto fantasia - tanti ritagli assortiti per le applicazioni - carta adesiva per appliquè
una penna cancellabile tipo Frix -
metro - squadra da taglio -
fili colorati - velcro


innanzitutto prendete le misure di  una vostra sedia con schienale 
( da cucina va benissimo ) 
come da illustrazione e e segnatevele.





Per prima cosa procuratevi del tessuto chiaro in tinta unita, io ho usato il bianco, per le parti con le applicazioni, e tagliate un rettangolo ( o quadrato )
della misura:  AxB ( più i margini di cucitura previsti dalla vostra macchina da cucire )

Su questo pezzo disegnate 4 cerchi che saranno i "fuochi" di cottura 
io per disegnare uso la "penna Frix" , reperibile in cartoleria, che si cancella con il calore del ferro da stiro.




ad ogni cerchio applicate un cerchio di tessuto usando il punto festone se previsto dalla vostra macchina da cucire, o lo zig-zag.


tagliate un rettangolo di tessuto bianco 
della misura CxE ( più i margini di cucitura previsti dalla vostra macchina da cucire )

con la Frix, riportate il disegno di due mensole con i vasetti di spezie, 
una strisciolina di circa 10 cm dove applicherete il velcro ed un altra per una fascia di tessuto ad anelli



disegnate sulla carta per appliquè le sagome delle foglie e dei vasi, 
stiratele sulle stoffine colorate
 

stiratele slle stoffine colorate e posizionatele sul pannello ( CxE )

procedete a fissare tali applicazioni e ricamare con la tecnica che preferite,  io uso il free-motion.
 

tagliare dal tessuto chiaro un rettangolo 
della misura B x 40cm ( più i margini di cucitura previsti dalla vostra macchina da cucire )

applicare la torta su un pezzo di tessuto fantasia di circa cm 20x25 ed applicare tale rettangolo al centro del pannello, per creare il forno 
  

tagliare dal tessuto fantasia due rettangoli 
della misura A x 40cm( più i margini di cucitura previsti dalla vostra macchina da cucire )
e cucirli ai lati del pannello forno


cucire ora il pannello "fuochi" 
a formare una sorta di "cubo"

completare il pannello con le piantine applicando la strisciolina di velcro
a parte realizzare un piccolo asciughino in spugna e una o più presine, 
e cucire il velcro a mo' di gancino 
  posizionare anche una fila di passanti o asole di tessuto
 ( per riporre eventuali mestolini )
tagliare dal tessuto fantasie un rettangolo 
della misura E x D ( più margini di cucitura )
e  unire sul lato corto E del pannello con le piantine

unire la base del pannello, al lato libero del pannello "fuochi"


eseguire un bordino, 
inserendo coma da figura, dei nastri di tessuto da annodare per bloccare la cucina alla sedia

io mi sono divertita, col tessuto rimanente a realizzare una borsa per riporre la cucina, presine ed asciughino, e le pentoline;
borsa che giocando diventa la borsa per la spesa

e già ci si diverte un sacco !!!

domenica 8 gennaio 2017

UN PUNTO AL GIORNO..

ispirata da questa iniziativa:

http://www.brwnpaperbag.com/1-year-of-stitches-2017/

parte così una nuova sfida:
UN PUNTO AL GIORNO
 basta un solo punto, senza un disegno preciso, lasciando che l' immaginazione giudi la punta dell' ago sul canovaccio..






..i miei primi otto giorni...

venerdì 6 gennaio 2017

GIFT IN PROGRESS




..ricami e stoffine 
che si sono accumulati nei giorni precedenti le feste,
tante presine, con asciughino abbinato
a rallegrare le cucine delle mie amiche..






venerdì 25 novembre 2016

martedì 22 novembre 2016

TORTELLI CASTAGNE, PECORINO E PEPE


PER L' IMPASTO:
250 grammi farina di semola
100 grammi farina di castagne
3 uova
un cucchiaio di latte
sale , pepe ( la consistenza dell' impasto può variare dall' umidità dell aria, quindi se serve aggiungere poco latte o poca farina di castagne )



formare una palla e far riposare per almeno un ora

PER LA FARCIA:
purè di patate, ricotta , pecorino in uguali proporzioni
sale, abbondante pepe e noce moscata.


stendere la pasta con la "nonna papera" e, distribuire un cucchiaino di farcia, coprire e far uscire bene l' aria prima di sigillare e tagliare a mezzaluna con l' aiuto di un bicchiere..


Io li ho conditi con una salsa al radicchio, che ben si sposa con il dolce dell impasto e il sapido del ripieno...


PS. se ne fate un po' di più..si possono congelare..
Bon  Appetit !!


sabato 12 novembre 2016

giovedì 10 novembre 2016

UN QUILT PER SCALDARE IL CUORE

Quilt Italia ha lanciato l' iniziativa 
e come sempre quando ci sono i bambini non resisto.. 




Il mio quilt 
spero scalderà il cuore ad una bimba del terremoto..

venerdì 9 settembre 2016

LE CASETTE DI LUCIANA

Luciana, la presidente del gruppo di patch di cui faccio parte mi ha ricamato un pannellino con tante casette, espressamente richieste nei toni del blu..

  
ne ho realizzato un nuovo cuscino 
per la mia craft-room


e con gli avanzi non potevo non fare questi puntaspilli..
comodi comodi..

lunedì 20 giugno 2016

STELLITE: LA RICADUTA

..finalmente finita..
 tanta la voglia di condividere 
che devo ancora togliere le imbasiture del sandwich e tagliare i fili.. 


..stelle..
tante.
tutte diverse..
tutte scrap..




sabato 18 giugno 2016

LITTLE BIRD ..si ricama

..prende forma il mio nuovo progetto.. 
una favola di uccellini in rosa.. 



.. nove blocchi..


.. per ch fosse interessata a realizzarlo assieme a me,
 mi contatti per info..