Teddy ed i suoi amici

mani per fare e disfare, mani per creare, mani per dipingere, mani per cucire, mani per impastare..

e fantasia per volare



MY SHOP

MY SHOP
le mie creazioni on-line

giovedì 16 agosto 2012

15 agosto, poltrona mia non ti riconosco..

 C'era una volta una vecchia poltrona, anzi, erano due, ma la sorella, dopo essere stata mezza divorata dai tarli è passata a miglior vita e quindi deposta all' oasi ecologica.
La poltroncina, non si sentiva sola, perchè ha da subito trovato un suo angolino nella craft-room, 
ma, era snobbata da tutti, persino dal gatto di casa, non tanto per le sue "zampine" che ne denotano l' età, ma per la tapezzeria, di un indefinito giallo senape, lisa su più punti...
Così, complice il caldo, la giornata di festa, ed un taglio di tessuto da sdraio regalatomi dalla mia mamma,
abbiamo deciso di dare alla poltrona un aspetto più in tema con la stanza...

 Dopo aver debellato qualche tarlo sulla struttura in legno, sigillato i buchini, smontato i braccioli e le parti "di copertura", tagliato, inchiodato, tirato, pieghettato, sudato, smattato in due: io e marito, 
questo è il risultato!
Ora mancano solo da verniciare di blu le gambine..

 .. e con la nuova veste, può far da modella per il mio sempre più ingombrante quilt a stelle
( ieri 15 del mese, appuntamento con le cenciaie )

 eccolo, ben 90 stelle su 126 previste, ormai manca poco..

3 commenti:

  1. Ciao carissima grazie per essere passata suo mio blog! be che dire...la poltrona cosi' e' il massimo con la bellissima coperta bravi!!!!

    RispondiElimina
  2. un bel lavoro di pazienza
    brava
    ciao Simona

    RispondiElimina
  3. Ciao Sonia hai fatto, con questa poltrona, un lavoro notevole. (acc..perchè non ho in casa una poltrona vecchia).
    Complimenti a te e al marito. Vedo che i tuoi colori sono i blù e gli azzurri :-))
    Flavia

    RispondiElimina